Visual Content Marketing | Cos’è e perché è Importante per le Aziende Recettive

Visual Content Marketing | Cos’è e perchè è Importante per le Aziende Recettive

One comment

Una strategia di social media marketing si compone di tutti quei tasselli essenziali alla creazione di contenuti capaci di potenziare realmente il business per cui nascono. Tra gli strumenti primari di una social media strategy smart c’è il visual content marketing, quindi i contenuti visivi.

Annunci

Il visual content marketing concentra le sue energie nell’espressione massima del brand tramite immagini: foto, video, infografiche, gif ect. La scelta non è casuale poiché l’immagine va a sollecitare il cosiddetto cervello emozionale.

Annunci

La lettura di un testo comporta maggiore sforzo e impegno in quanto si tratta una funzione cerebrale superiore che coinvolge diverse aree corticali, primarie, secondarie e associative in un sistema di reti neurali e processi cognitivi e metacognitivi strettamente integrati e interdipendenti. Per l’immagine, che non prevede una consequenzialità nell’attenzione come accade invece per la lettura di un testo, l’approccio è “globale” correlato alla funzione e all’espressione del cosiddetto “cervello emozionale”.

Osservando un quadro o un’immagine pubblicitaria, utilizziamo principalmente un’intelligenza “simultanea”, dove non è possibile indicare immediatamente cosa guardiamo prima e cosa guardiamo successivamente .Pensiamo alla scelta della segnaletica stradale che essendo universale non richiede traduzione o particolari requisiti culturali da parte dell’osservatore.

Annunci

La visione per immagini non richiede l’esercizio della mente che comporta la visione dei codici grafici, non necessita della capacità di decodificare segni e di elaborare concetti astratti. Un tempo, quando il livello di analfabetismo era ancora molto elevato, chi non era in grado di leggere un testo era solito dire che “guardava le figure” del giornale, possiamo quindi affermare senza dubbio che i contenuti visivi sono trasversali.

Annunci

I contenuti visivi devono quindi essere alla base della strategia di comunicazione social che intendiamo attuare. Il mondo dell’ospitalità per sua natura si presta allo strumento della narrazione e quindi del visual storytelling. La scelta di raccontare l’azienda per immagini, con foto o video rende l’osservatore partecipe e sicuramente incuriosito.

Non è superfluo ricordare che la qualità, anche estetica, dei contenuti deve essere al centro della creazione degli stessi. Diversi tools si prestano alla cura grafica e stilistica dei nostri elaborati laddove non sia economicamente possibile rivolgersi ad un grafico per un lavoro eccellente. Il nostro calendario editoriale dovrà includere quotidianamente contenuti visivi di ottima qualità da condividere secondo criteri di crossmedialità e transmedialità.

Annunci

L’adattamento stilistico del visual content dovrà plasmarsi ai canali scelti e far interagire in modo fluido le informazioni come a creare un puzzle perfetto. In questo periodo di transizione e di timore per il futuro lo strumento del visual storytelling è più che mai adatto e di impatto.

Importante è il contributo della musica nella creazione dei contenuti multimediali. La scelta di un sottofondo musicale che sappia evocare la sensazione che intendiamo condividere è importantissimo ed efficace. Consiglio sempre a coloro che creano video di inserire i sottotitoli utili alla fruizione immediata anche a coloro che non possono ascoltare l’audio in quel momento.

Scegliendo sempre di lavorare in ottica seo è fondamentale geolocalizzare i contenuti ed inserire le keywords nelle captions e nel tag alt, essenziale per il riconoscimento da parte di Google.

Annunci

Dobbiamo sentire nostro il sentimento della speranza portando alla nostra audience emozioni positive e di svago. Rinunciando a sospetti e polemiche lavoriamo alla strategia che dalla primavera ci restituirà orgoglio ed energia. I nostri profili aziendali sono oggi il gruzzoletto a cui attingere per programmare il futuro e non troppo lontano saranno i diari a cui guarderemo ripensando a questo anno così feroce. Non osserviamolo inermi però, raccogliere le idee sugli obiettivi da raggiungere nel medio e lungo periodo restituirà la giusta dignità al nostro ruolo di operatori dell’ospitalità.

Annunci

Sempre curiosa di conoscere la tua opinione aspetto un tuo commento qui sotto oppure privatamente qui.

Per un consiglio o per una consulenza puoi contattarmi qui.

Seguimi sui miei Profili Social

1 comments on “Visual Content Marketing | Cos’è e perché è Importante per le Aziende Recettive”

I commenti sono chiusi.